Si è verificato un errore nel gadget

martedì 4 marzo 2014

Silenzio Assenso

Io adoro il silenzio. Lo amo, lo desidero, lo sogno di notte.
Silenzio ricco, silenzio dorato, silenzio intenso.
Nel silenzio nascono idee creative, nascono desideri, nascono fantasie.. e nascono anche amori. Sguardi, sorrisi, strette di mano,.. se fatti in silenzio hanno un sapore diverso. Sono più dolci.
Io penso che il silenzio sia relazionale, non sia assenza, anzi.. Credo che sia la cornice che consente di accogliere l'altro e ascoltarlo profondamente, che dà senso ai momenti ricchi di parole, perchè è anch'esso comunicazione, incontro, empatia. Silenzio non è solitudine ma è preghiera, è "stare con l'altro", è spegnere la luce, andare in punta di piedi, respirare.
E' attesa di un grande inizio, è l'attimo prima che si apra il sipario.
Silenzio è un grande sì: una grande accoglienza.
E se sappiamo ascoltarlo, avrà molto da dirci.



sabato 1 febbraio 2014

Fiocco rosa

La pancia è bella tonda, la pelle tira e la mamma è anche un po' stanca.. ma ancora non è arrivato il momento.
Martina sa quando nascere, nessuno meglio di lei conosce l'attimo preciso in cui venire al mondo, aprire i polmoni e respirare aria fresca.

E finalmente sei arrivata, a pochissima distanza dal compleanno della zia Paola!

Che emozione vederti, guardarti sonnecchiare serena, guardarti muovere le microscopiche manine mentre cerchi di afferrare l'aria intorno a te..aria nuova, aria fresca, aria di questo mondo in cui sei capitata per amore.
E' bello guardarti e immaginarti cresciuta, mentre corri, sorridi, giochi,.. è bello sognare per te un futuro sereno, di affetto, di realizzazione. Ti saremo vicini, piccola Martina, non sarai mai sola. E la zia Paola è già innamorata follemente di te e dei tuoi occhioni azzurro-grigi in cui specchiarsi!

mercoledì 13 marzo 2013

Li vuoi quei kiwi?

Che frutto originale il kiwi. Decisamente unico! Colore, forma, sapore, consistenza..
E la buccia? l'avete vista? pelosa, marrone, sembra una mochette inglese spelacchiata.
E i semini interni? quelle piccole lentiggini che punteggiano il verde intenso accostato al bianco candido.. come sono teneri!
E il nome? quanto è simpatico da pronunciare? ti intartaglia lingua e bocca come se stessi per dare un bacio
Beh..Io lo adoro.
Perchè lui è così, non gli interessano le mode o le diete. E' un kiwi. E se non ti va bene, ti arrangi. Sei tu ad adattarti, lui rimane della sua idea.
Io non ho mai visto una pianta di kiwi.. ma dove crescono? sotto terra? sui rami? sotto le foglie?
Io dico che piovono dal cielo!
Ah..Quanto mi piacciono i kiwi!
Li stimo! Per il loro sapore e per la loro personalità. E anche perchè sono bruttarelli, semplici, genuini, ma ben preparati, precisi e indipendenti.
Mi sento un po' kiwi in questo periodo. Anzi, vorrei proprio essere un kiwi, camminare a testa alta e dire a tutti: "Hei! forse puoi farmi a fettine..ma non puoi spremermi, io sono un kiwi!"




mercoledì 27 febbraio 2013

Cercasi opportunità

A.A.A.
Cercasi opportunità di sviluppo.
Cercasi opportunità di crescita e di lavoro, di messa in gioco, di valorizzazione dei propri talenti e capacità.
Cercasi occasioni in cui sentirsi vivi, pieni di energia creativa, di voglia di fare, collaborare, partecipare, dire la propria, sapendo cosa dire.
Cercasi incontri interessanti, conversazioni piacevoli e stimolanti e persone con cui andare d'accordo.
Cercasi manifestazioni di stima reciproca.
Cercasi apprendimenti sul campo, momenti in cui fare qualcosa che ci piace fare e in cui siamo anche bravi.
Cercasi opportunità di sviluppo, di immaginazione, di cambiamento.
Cercasi sintonia di intenti e di attività.
Cercasi occasioni nuove in contesti umani, onesti e concreti.
Cercasi autorealizzazione, soddisfazione personale e incremento delle sicurezze.
Cercasi nuova musica di vita, armonia, motivi per emozionarsi.
Cercasi impegno, fatica, sudore e zero noia.
Cercasi opportunità.



giovedì 13 dicembre 2012

Emozioni a Firenze


IACP, 2009-2012
Week end finale, 12-12-'12.
5 giorni in una giostra di emozioni intense, sorrisi, lacrime, abbracci. Il cuore che si allarga per accogliere altri 19 volti, 19 storie, 19 nomi indelebili nella mia memoria, che ora fanno parte del mio cambiamento.
La relazione che cambia, le simmetrie imperfette, l'accettazione che ci sta sempre bene, i tutor mancati, le lettere dal passato, la musica, i balletti di ringraziamento, le mattonelle, la make-up artist, i vestiti da cerimonia .. e poi ancora noi 20 con i nostri sogni, speranze, obiettivi,..
Un cammino che si chiude e 20 strade che si aprono..spero si incrocino ancora, miei cari compagni di viaggio. Con infinito affetto.

sabato 1 dicembre 2012

Vetustà

Ci sono COSE che riguardano un passato recente ma che sembra lontanissimo; le abitudini cambiano in fretta e ci si dimentica velocemente di oggetti, espressioni, azioni,.. che un tempo erano quasi quotidiane.
Sei sempre travolto dalle novità del presente e dalla necessità di aggiornarti, perchè ogni cosa ne sostituisce un'altra.. E poi un giorno qualunque ti capita di imbatterti in una vetustà, una qualunque..  e torni alla memoria al tempo passato.. E ti scappa un sorriso, quasi malinconico, ma di affetto e simpatia per quello che fu!
Ho voglia di scrivere un post su tutto ciò, per ripensare e fare onore a tutte queste COSE!
Sono ben accetti commenti e aggiunte! :)

Un grande EVVIVA per:

  • chiudere la portiera della macchina con la chiave invece che con il telecomando
  • attaccare gli adesivi sulle valigie o sulle porte
  • scambiarsi i negativi delle fotografie per fare ingrandimenti o duplicati
  • videoregistrare il programma preferito
  • mettere le pattine appena entrati in casa
  • cercare i numeri di casa sull'elenco telefonico
  • ...
  • ...
Aggiungete, aggiungete , aggiungete..






mercoledì 1 agosto 2012